lunedì 23 maggio 2016

Insalata Primaverile di Sorgo con Menta e Limone


Finalmente ho trovato il sorgo!
Dopo averlo cercato senza successo in alcuni negozi di Verona, l'ho scovato durante la mia settimana torinese e l'ho agguantato senza pensarci due volte.

Ma che ci facevo a Torino? Sono andata con Moka Libri al Salone Internazionale del Libro: ho vissuto la fiera da dentro per tutta la sua durata, ma ho partecipato anche a qualche evento. Ad esempio sono andata alla presentazione del libro Salvi! a cura di Valentina Sonzogni in cui erano presenti anche Leonardo Caffo e Sara D'Angelo di Porcikomodi; ovviamente ho assistito anche a diversi showcooking come quello di Luca Andrè (chef di Soul Kitchen) e di Simone Salvini, assaggiando anche le loro fantastiche preparazioni.

Inoltre ho avuto la possibilità di vedere di persona tutti coloro che, scorgendo esposto Dolci Vegan, si sono avvicinati interessati. Molti l'hanno acquistato: non solo vegani, ma anche mamme desiderose di preparare merende diverse per i loro bambini, splendide signore over 60, giovani ragazze, mogli e mariti interessati ad avvicinarsi ad una cucina più naturale. Vedere questo gruppo così variopinto ha rappresentato un'esperienza speciale...che mi ha fatto dare meno importanza a qualche commento spiacevole da parte di chi ancora non comprende una scelta d'amore come quella vegan!

Tornata da Torino quindi mi sono data al sorgo, cereale ricco di fibre e sali minerali, privo di glutine e altamente digeribile...oltre che buonissimo.
L'ho usato per un'insalata tiepida, abbinandolo ad ingredienti primaverili: piselli freschi (cotti semplicemente in padella con un goccio d'acqua), ravanelli, asparagi al vapore e i limoni dal mio giardino (come nell'ultimo post), così come la menta fresca che -come vedete dalla foto- crea ormai un unico cespuglio verde insieme alla melissa.



Oggi non c'è proprio tempo da insalata, ma vedrete che il sole tornerà presto.
Intanto vi lascio la ricetta :)


Ingredienti per due porzioni (abbondanti):
160 gr di sorgo (italiano)
200 gr di piselli (pesati da cotti)
una decina di asparagi verdi
4-5 foglie grandi di menta (più alcune piccole per decorazione)
5-6 ravanelli
1 limone non trattato (scorza)
q.b. mandorle a lamelle
q.b. sale, pepe nero e olio e.v.o.

Per il dressing:
150 gr di yogurt bianco di soia non zuccherato
1 limone non trattato (succo)
la punta di un cucchiaino di senape


Lavate i chicchi di sorgo con acqua fredda e lasciateli poi in ammollo per un paio d'ore. Portate ad ebollizione una pentola d'acqua, salate e cuocetevi il sorgo per 15-20 minuti (40 se saltate l'ammollo).

Una volta pronto, fatelo saltare nella padella in cui avete cotto i piselli freschi con dell'aglio (uno spicchio o un pizzico di quello in polvere) e del pepe. Spegnete il fuoco, aggiungete le foglie di menta fresca, la scorza grattugiata del limone e un filo d'olio. Lasciate intiepidire.

Intanto lavate gli asparagi e i ravanelli: cuocete i primi a vapore e tagliate a rondelle i secondi.
Per il dressing amalgamate bene lo yogurt con la senape e il succo di limone. Personalmente amo il limone quindi ho messo il succo di uno intero, voi potete regolarvi in base ai vostri gusti e decidere di metterne un po' meno.

Aggiungete i ravanelli al sorgo e impiattate con gli asparagi (che avrete leggermente salato), le mandorle a lamelle tostate e delle foglioline di menta a decorare. A parte servite il dressing.



Ho adorato questo piatto: è semplice e fresco, ma anche ricco e gustoso!
Voi invece avete già provato il sorgo? Vi è piaciuto? Come lo preparate?
***
In attesa dei vostri consigli, vi auguro una felice settimana :)

11 commenti:

  1. Il sorgo ci piace morltissimo, anche le bimbe apprezzano il suo gusto delicato e la sua bella forma tonda! ;-) Bellissima da vedere e certamente ottima questa tua versione primaverile, la proverò di certo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho finalmente scoperto che piace molto anche a me questo sorgo...l'ho provato anche in insalate con meno ingredienti ed è sempre ottimo :-)
      Grazie mille Daria, un bacio

      Elimina
  2. Wow che meravigliosa insalata! Mi hanno giusto regalato un pacchetto di sorgo e ancora non avevo avuto l'ispirazione giusta per cucinarlo... appena arriva un po' più di caldino e bel tempo provo una bella insalata anche io! Grazie per l'ispirazione :* <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sei stata più fortunata di me: ho dovuto girare un po' prima di riuscire a trovarlo :-D
      L'ho provato anche con solo rucola, menta e scorza di limone ed era ugualmente ottimo...spero piaccia anche a te!
      Un bacio Ali, grazie

      Elimina
  3. Manu ❤️ Ormai io sono sorgo dipendente! Ho trovato un sito dove ne acquisto pacchi giganti, bio e italiano e a prezzi contenuti, ho scorte per un anno ahahah! Buonissimo questo abbinamento! A me piace anche con porri, uvette e nocciole, oppure in tutte le varianti anche fredde tipo insalata di riso, ma anche semplice, condito con miso e abbinato a ceci o lenticchie! Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucy <3 Mi ricordo la tua ricetta con porro, uvetta e nocciole...deve essere stata goduriosa! Sono contenta di averlo finalmente trovato e aver scoperto che è buono per davvero: se avrò ancora problemi a trovarlo, mi darò all'acquisto on-line anch'io :-) Grazie mille per la dritta, un bacino

      Elimina
  4. Questa insalatina sembra deliziosa! Anch'io il sorgo non lo trovo mai da acquistare uffi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angie, piacere di conoscerti :-) Anch'io inizialmente ho avuto difficoltà a trovarlo, ma pochi giorni fa l'ho avvistato anche al NaturaSì...oppure si può comprare on-line (come si può leggere dal commento sopra). A me è piaciuto molto, quindi ti auguro davvero di trovarlo prestissimo.
      Grazie mille, a presto

      Elimina
  5. Ma belloooo! Che piatto ricco! complimenti! Anch'io ho l'orto pieno di melissa e menta...e le adoro!!!
    Buona giornata!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Irene, benvenuta anche a te :-) Sono contenta ti piaccia il piatto...in questo periodo uso molto la menta, molto meno la melissa, mannaggia!
      Grazie mille, a presto

      Elimina
  6. eToro is the ultimate forex trading platform for new and professional traders.

    RispondiElimina