mercoledì 25 giugno 2014

Crostata Integrale con Crema al Cioccolato Fondente e Ciliegie


La settimana scorsa, a Verona a casa dei miei, c'è stata la giornata delle ciliegie. Nel senso che per smaltire le ultime raccolte da mio papà le abbiamo usate un po' ovunque: fresche sotto grappa, cotte, nella marmellata, in un risotto (mamma docet), nella crostata di questo post ...

Ammetto che non vedevo l'ora di avere altre ciliegie per le mani per provare a replicare questa torta vista e ammirata su Pinterest! La mia non è sicuramente così bella, ma come primo tentativo è riuscito davvero golosissimo: cioccolata e frutta fresca stanno benissimo insieme, su una base croccante poi...

Non ho seguito la ricetta a cui rimandava la foto: per la base mi sono affidata ad una preparazione senza zucchero di Marco Bianchi e l'ho riempita solo una volta cotta e raffreddata con una semplice ganache e con ciliegie fresche appunto.

Il risotto di mia mamma meritava di essere fotografato!

Ingredienti per una base da 25 cm:
200 gr di farina integrale
50 gr di farina di cocco
1 cucchiaio e mezzo di cacao amaro
1 cucchiaio di germe di grano
1 cucchiaio di farina di carrube
mezza bustina di lievito per dolci
150 ml di latte di soia (o un altro latte vegetale)
4 cucchiai di olio evo

Ingredienti per la farcitura:
150 gr di panna vegetale (per me di soia)
150 gr di cioccolato fondente (per me al 72%)
10 ciliegie fresche

Per completare:
q.b. ciliegie fresche
q.b. noci brasiliane


Mescolate la farina integrale con la farina di cocco, il germe di grano, il cacao, la farina di carrube e il lievito, quindi formate la classica fontana e nel mezzo versate il latte di soia e l'olio, impastando fino ad ottenere una pasta liscia simile alla frolla. Aggiungete un goccio d'acqua se dovesse risultare troppo secca. Coprite e mettete in frigorifero.

Dopo circa 30 minuti riprendete l'impasto, stendetelo col mattarello e foderate con questo una tortiera (oliata e infarinata); passatevi sopra il mattarello per tagliare eventuali eccessi di pasta. Bucherellate il fondo con una forchetta e copritelo con della carta da forno, sulla quale distribuirete dei fagioli secchi. Infornate nel forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, poi togliete la carta da forno coi fagioli e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Lasciate raffreddare la crostata e intanto preparate la ganache di cioccolato: riscaldate a bagnomaria la panna e aggiungete poi il cioccolato fondente tritato, mescolando fino al completo scioglimento. Togliete dal fuoco; frullate le ciliegie (anche più delle 10 usate da me) e aggiungetele alla crema di cioccolato.

Lasciate raffreddare anche la crema (nel caso mettetela qualche minuto in frigorifero); successivamente distribuitela nella base di frolla e completate con ciliegie fresche (che avrete lavato, asciugato, tagliato e snocciolato) e noci brasiliane tritate grossolanamente.


Col senno di poi avrei completato con un numero maggiore di ciliegie per aumentare ancora di più la goduria di trovare ad ogni morso della frutta secca nello strato cioccolatoso di crema!
Probabilmente anche un pizzico di cocco grattugiato in superficie non sarebbe stato male!



Mettete la crostata in frigorifero per far rapprendere la crema, ma tiratela fuori circa un'ora prima di servire perchè la frolla non risulti troppo dura!

 

Buona giornata!

9 commenti:

  1. Semplicemente spettacolare, ne addenterei volentieri una fetta! Ciliegie e fondente...un abbinamento che personalmente amo moltissimo per cui dovrò farla quanto prima!
    Complimenti!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me era la prima volta con questo abbinamento: sono mooolto soddisfatta :-) grazie Alessia

      Elimina
  2. Sta torta è una bellezza!!!
    Posso solo immaginare che delizia si proponga alle papille gustative... adoro le ciliegie "ubriache" !!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-D quest'anno le ho mangiate proprio sotto ogni forma :-D grazie mille

      Elimina
  3. Wow!!!! Che spettacolo!!!!
    Dev'essere buonissima!
    Grazie per la ricetta
    A presto
    Serena

    RispondiElimina
  4. E' assolutamente stupenda invece, e son sicura anche libidinosa <3
    ..e che carino il risotto della tua mamma! :3
    un bacio Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 Grazie <3 in effetti questa crostata è finita in frettissimissima :-D

      Elimina
  5. eToro is the best forex broker for beginning and professional traders.

    RispondiElimina